• La missione del cinema è più quella di dirigere i nostri occhi verso gli aspetti del mondo per i quali ancora non avevamo ancora avuto sguardi, che non porre davanti a essi uno specchio deformante, sia pure di buona qualità.
    Erich Rohmer
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Micro Festival/Rassegna

Sabato 24 e venerdì 30 novembre 2007

Il Cinema Teatro Fratello Sole, per festeggiare dieci anni di intenso lavoro nel campo della diffusione della cultura e del piacere cinematografici, è lieto di proporvi una "immersione" in alcune delle immagini più forti, intense e poetiche della Storia del Cinema in un ideale viaggio attraverso avanguardie, autori, cinematografie nazionali, tecniche, poetiche, movimenti, generi,…

Buon viaggio!

Sabato 24 novembre 2007 (inizio ore 19):

  • L'Atalante di Jean Vigo, Francia, 1934, b/n, 89' (ore 19.00)
  • Lettera da una sconosciuta di Max Ophüls, USA, 1948, 89' (ore 21 circa)
  • I quattrocento colpi (Les 400 coups) di François Truffaut, Francia, 1959, 93' (ore 23 circa).

Venerdì 30 Novembre 2007 (inizio ore 21):

  • La corazzata Potëmkin di Sergej M. Ejzenstejn URSS, 1925, 67' (con accompagnamento musicale dal vivo del gruppo Soul Takers: violino, chitarra elettrica, tastiera, batteria)
  • Allegro non troppo di Bruno Bozzetto, Italia, 1977, 85' (ore 23 circa).

Ingresso libero fino ad esaurimento posti in sala, permesso solo ad ogni cambio di proiezione.

In collaborazione con Cineteca Italiana di Milano, Sguardi d'Essai, Libreria Boragno e Comitato Soci Coop Lombardia.

Tutte le copie presentate sono state recentemente restaurate in occasione dei 60 anni di vita della Cineteca Italiana di Milano.

Programma a cura di Paolo Castelli.