• La missione del cinema è più quella di dirigere i nostri occhi verso gli aspetti del mondo per i quali ancora non avevamo ancora avuto sguardi, che non porre davanti a essi uno specchio deformante, sia pure di buona qualità.
    Erich Rohmer
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Busto Arsizio, 16 settembre 2013 - Di nuovo in sala con la stagione 2013-2014 del cinema d'essai. Sguardi d’essai, con il patrocinio della Città di Busto Arsizio, invita tutti al Cinema Teatro San Giovanni Bosco (Via Bergamo, 12 - Quartiere Sant'Edoardo) martedì 24 settembre alle ore 21 per la Decima Festa del Cinema d’essai. L'ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti.

Si parte con la presentazione delle nuove stagioni cinematografiche d’essai nelle quattro sale del coordinamento: Manzoni (dal 2 ottobre il mercoledì alle 16 e alle 21), Lux (dal 4 ottobre il venerdì sera alle 21.15), San Giovanni Bosco (dall'8 ottobre il martedì sera alle 21) e Fratello Sole (dall'8 ottobre il giovedì alle 16 e alle 21, con repliche il sabato e la domenica).

Durante la serata sarà proiettato il capolavoro di Ernst Lubitsch Vogliamo vivere! (To Be or not to Be), con Carole Lombard e Jack Benny (USA, 1942, 99’), tornato nelle sale dopo il recente restauro. Leggera solo in apparenza, questa commedia girata in pieno nazismo si rivela una denuncia sottile del regime e della guerra attraverso l'arma tagliente dell'ironia.

Ospite dell'evento Max Croci, al quale sarà assegnato il Premio B.A. Cinema d’essai 2013. Nato a Busto Arsizio, ha iniziato la sua carriera come illustratore e creativo pubblicitario, per affermarsi come regista di cortometraggi, spot e serie televisive.

Seguirà buffet equo-solidale a cura di Migrando.