• La missione del cinema è più quella di dirigere i nostri occhi verso gli aspetti del mondo per i quali ancora non avevamo ancora avuto sguardi, che non porre davanti a essi uno specchio deformante, sia pure di buona qualità.
    Erich Rohmer
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Busto Arsizio, 21 settembre 2011 - Per presentare la stagione 2011-2012, Sguardi d’essai - Sale cinematografiche culturali di Busto Arsizio , con il patrocinio della Città di Busto Arsizio, organizza giovedì 29 settembre l'ottava edizione della Festa del Cinema d’essai. La serata avrà luogo presso il Cinema Teatro Fratello Sole (Via M. D'Azeglio, 1) con ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. In occasione della Festa sarà anche consegnato il Premio B.A. Cinema d’essai 2011.

Si inizia alle 21.00 con la presentazione delle nuove stagioni cinematografiche d’essai e si prosegue con la proiezione del film Into Paradiso (Italia 2011) della regista Paola Randi, ospite della serata. In una Napoli multietnica, si incrociano i destini di due uomini costretti a condividere un misero appartamento abusivo: Alfonso, timido ricercatore universitario che ha appena perso il lavoro, e lo srilankese Gayan, affascinante campione di cricket ormai caduto in miseria. A chiudere l'evento un Buffet Orientale ispirato ai sapori dello Sri-Lanka, proposto in collaborazione con L'Altra Cucina (ANOLF).

Passando alla rassegna di ottobre-dicembre (consultabile sul sito www.sguardidessai.com) si dimostra ancora una volta variegata la selezione di autori, cinematografie e generi nelle quattro sale associate. Si parte martedì 4 ottobre con la programmazione del Cinema Teatro San Giovanni Bosco (www.cinesgbosco.it) a cura di Franco Martignoni. La stagione si apre con Il grinta (USA 2010), il western dei Fratelli Coen che vede protagonista una ragazza quattordicenne decisa a vendicare la morte del padre.

Giovedì 6 ottobre riprenderà la terza e ultima parte della rassegna Fare Mondi curata da Paolo Castelli per il Cinema Teatro Fratello Sole (www.fratellosole.it). Prima proiezione Le donne del 6° piano di Philippe Le Guay (Francia 2011): nella Parigi degli anni '60, un colorito gruppo di donne spagnole vive nella soffitta di un palazzo borghese, finché una di loro diventa la governante di Jean-Louis Joubert, agente di cambio e rigido padre di famiglia...

Venerdì 7 ottobre sarà la volta del Cinema Teatro Lux (www.cineteatrolux.com). Il curatore Raffaele Aiani sottolinea l'attenzione rivolta alla cinematografia italiana e al rapporto tra cinema e letteratura. La rassegna si apre con la pellicola Habemus Papam di Nanni Moretti (Italia, Francia 2011), la vicenda comica ma profondamente umana di un prelato che non si sente pronto ad essere papa e dello psicanalista che dovrà aiutarlo a superare dubbi e paure (interpretato dallo stesso Moretti).

La rassegna curata da Marco Bianchi per il Cinema Teatro Manzoni (www.cinemateatromanzoni.it) riprenderà infine mercoledì 12 ottobre con Il ventaglio segreto di Wayne Wang (Cina, USA 2011): ispirato al bestseller di Lisa See, è la storia di un'amicizia al femminile nella Shangai dei giorni nostri.

Giovedì 29 Settembre 2011, ore 21

Cinema Teatro Fratello Sole

Martedì 28 Settembre 2010, ore 21

Cinema Teatro San Giovanni Bosco